Crostata meringata al limone

Scritto da   il   Nessun commento
  • Ingredienti 3 n Albume 350 g Burro 300 g Farina 1 n Limone Scorza qb Limoni qb Sale 2 n Tuorlo 6 n Uova 100 g Zucchero 330 g Zucchero Semolato Preparazione – Per la pasta frolla 300 g di farina 00 150 g di burro 100 g di zucchero 1 uovo 2 tuorli la scorza di 1 limone non trattato 1 pizzico di sale legumi secchi (per la cottura in bianco)  – Per la crema e la meringa limoni non trattati 330 g di zucchero semolato 5 uova 3 albumi 200 g di burro 1 pizzico di sale 1 Prepara la pasta frolla e cuocila. Amalgama velocemente la farina al burro freddo a pezzetti con la punta delle dita, fino a ottenere un composto sbriciolato. Forma una fontana con il composto e crea un incavo al centro. Aggiungi lo zucchero, l’uovo, i tuorli, il sale e la scorza di limone grattugiata e amalgama bene. Forma una palla con l’impasto, avvolgila nella pellicola e falla riposare in frigo per circa un’ora. Stendi la pasta con il matterello allo spessore di 3-4 mm. Fodera lo stampo con carta da forno bagnata e strizzata, sistemaci la pasta, punzecchiala con una forchetta, coprila con altra carta da forno bagnata e strizzata e riempi di legumi secchi. Cuoci la pasta nel forno gia caldo a 180 ?C per circa 20 minuti, sfornala e lasciala raffreddare. 2 Fai la crema. Lava e asciuga 3 limoni, grattugiane la scorza, spremi il succo, pesalo, aggiungi una quantita di succo di limone fresco sufficiente ad arrivare a 150 g e filtralo. Metti in una ciotola la scorza grattugiata e 150 g di zucchero e lascia insaporire per 5 minuti. Aggiungi le uova intere e il burro, amalgama e cuoci a bagnomaria, unendo a filo il succo di limone. Cuoci la crema a fuoco dolce, finche tendera ad addensarsi. Passa la crema attraverso un colino per eliminare gli eventuali grumi, lasciala intiepidire, versala nel guscio di pasta e metti la crostata in frigo per circa 3 ore. 3 Fai la meringa italiana e completa. Versa in un pentolino 3 cucchiai di acqua, qualche goccia di succo di limone e 180 g di zucchero e cuoci, mescolando per circa un minuto, fino a ottenere uno sciroppo fluido. Monta i 3 albumi a neve ben ferma con la frusta elettrica con un pizzico di sale e incorpora a filo lo sciroppo, aumentando gradualmente la velocita della frusta. Tira fuori dal frigo il guscio di pasta con la crema, coprila con la meringa ben soda e passa la torta sotto il grill caldo per 10-15 minuti, finche la superficie della meringa risultera dorata.
  • piatto-pronto-fetta-torta-tovagliolo-azzurro-tovaglia-pois-viola_dettaglio_ricette_slider_grande3

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*