LA DONNA CHE PRENDE A MORSI LE PIETRE -

Scritto da   il   Nessun commento

Ognuno di noi ha un metodo personale per sfogare la propria rabbia, la delusione, la frustrazione, l’impotenza. C’è chi, per esempio, prende a pugni un sacco da box, chi scrive su un diario, e chi ancora manda a quel paese il mondo intero. Insomma, di valvole di sfogo ce ne sono davvero tantissime, e ci è impossibile enumerarle tutte. Però c’è una donna di45 anniTeresa Widener, che per rilassarsi, non usa queste soluzioni così convenzionali, ma prende letteralmente a morsi rocce di ogni tipo, dalle più tenere e friabili a quelle capaci anche di spaccare un’intera dentatura! E non è un personaggio fittizio, questa signora di cui vi stiamo parlando: lei esiste davvero, e vive precisamente in una casetta della Virginia insieme a suo marito Jim.

1360kg DI ROCCE INGERITE IN VENTI ANNI - La mangiatrice di rocce, negli ultimi venti anni, ha mandato giù nel suo stomaco – sappiamo che non crederete alle vostre orecchie – ben 1360kg di questi solidi indigesti. Sceglie i suoi bocconcini in base alla loro consistenza e al loro profumo: “Mi piace il loro sapore di terra e a volte mi basta anche succhiare il fango che hanno intorno per stare meglio. Sono tanti anni che mangio rocce, almeno 20, e questo ha fatto crescere più forti i denti sul lato sinistro della bocca”.

IL MATRIMONIO COME CURA ALLA MALATTIA DI TERESA - Ora che vive felicemente la sua favola d’amore con Jim, sembra proprio che questa sua ossessione pian piano stia scomparendo; anche se – ci rivela – quando è particolarmente sottotono, ne mangia ugualmente a bizzeffe! Questa è l’unica droga naturale che le fa tornare il sorriso.

notizie-strane-dal-mondo-donna-mangia-pietre

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*