BABA’ ALLA CREMA

Scritto da   il   Nessun commento

Ingredienti per 10 persone
Per la pasta
17 cl latte
1 cubetto di lievito di birra
70 g di zucchero
1 cucchiaini di sale
6 uova
450 g farina
150 g burro
per lo sciroppo al rhum
40 cl acqua
500 g zucchero
30 cl rhum
In una grossa ciotola sciogliete il lievito di birra nel latte tiepido. Aggiungete lo zucchero, il sale, le uova, e metà della farina. Sbattete energicamente o con l’impastatrice a velocità media per circa 4 minuti, fino a quando il composto assumerà l’aspetto vellutato. Aggiungete il burro ammorbidito e tagliato a pezzetti, sbattendo per altri 3 minuti, fino a quando si sarà ben amalgamato. Aggiungete il resto della farina continuando a mescolare il composto non troppo energicamente, quindi mescolate ancora per un paio di minuti fino a quando il composto si rassoda. Versate l’impasto in uno stampo imburrato, pareggiandolo bene. Coprite con un telo pulito e lasciate lievitare in un luogo tiepido, al riparo di correnti d’aria per circa un ora e mezza, fino a quando il composto arriverà a circa 1 centimetro dal bordo dello stampo. Infornate a 200 gradi per 30-35 minuti, fino a quando sarà diventa colore bruno dorato. Toglietelo dal forno e sformatelo dopo 2 minuti. Lasciate raffreddare per circa 15 minuti. Nel frattempo preparare lo sciroppo al rhum facendo bollire l’acqua, il rhum e lo zucchero fino a quando quest’ultimo si sarà sciolto e lasciate raffreddare. Trascorsi 15 minuti, rimettete delicatamente il babà nello stampo e con un cucchiaio versarvi sopra poco alla volta lo sciroppo caldo. Continuate fino a quando premendo con un dito sulla superficie esce lo sciroppo. Lasciate riposare il babà almeno due prima di servirlo. PER LA CREMA

Ingredienti per 12 persone
Per la crema
75 cl latte
6 cucchiai zucchero
1 bustina di vaniglia
6 tuorli d’uovo
75 g amido
mezza buccia di limone
Per la frutta
3 mezze pesche sciroppate
4 fette di ananas
50 d di mandorle tostat
mezzo bicchiere di Cointreau

Eseguite la lavorazione descritta nella precedente ricetta usando un ricipiente a ciambella per infornarlo. A parte lavorate i tuorli con lo zucchero, aggiungete l’amido, la vaniglia, un po’ per volta il latte e infine la buccia di mezzo limone. Mettete sul fuoco moderato e rigirate fin quando la crema non si sarà addensata, poi aggiungete il liquore scelto. Sbucciate le mandorle tenendole per qualche minuto in acqua bollente appena tolta dal fuoco, asciugatele, fatele imbiondire al forno e poi dividetele a metà. Tagliate a cubetti tutta la frutta ben sgocciolata, mescolatela alla crema fredda insieme alle mandorle e riempite il buco del babà. Le ciliegie, divise a metà e sgocciolate, verranno usate per comporre, a corona, una piccola decorazione intorno al ripieno.

H

 

Commenta... la tua opinione è importante.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*